Federdistribuzione - Una grande campagna nazionale per affrontare la crisi dei produttori sardi di latte

Federdistribuzione e le sue aziende associate si schierano al fianco della comunità sarda dei produttori di latte.

Per dare un contributo alla soluzione del problema relativo alla produzione di pecorino romano le imprese associate a Federdistribuzione si impegnano ad organizzare, a partire dal weekend del 23 e 24 febbraio 2019, una intensa campagna di valorizzazione di questo prodotto e più in generale dei prodotti di origine ovina.

Nei punti vendita ciascuna insegna distributiva vestirà i propri spazi con materiali di comunicazione che inviteranno i consumatori ad avvicinarsi a questi prodotti, fornendo in questo modo un contributo fondamentale alla domanda, condizione indispensabile per un riequilibrio strutturale dei prezzi nell’ambito della filiera.

“Da sempre le nostre imprese associate valorizzano i prodotti locali e le eccellenze del made in Italy – dichiara Claudio Gradara, presidente di Federdistribuzione –. Anche oggi vogliamo seguire questa strada e dare un contributo per affrontare una situazione di crisi che rischia di mettere in ginocchio una di queste eccellenze. Far meglio conoscere i prodotti e sostenerne i consumi è la soluzione migliore per dare una via d’uscita alla crisi attuale che non sia solo di breve periodo ma apra ad una soluzione più strutturale”.

Le imprese che hanno già aderito all’iniziativa sono: Auchan Retail, Bennet, Carrefour,  Despar, Esselunga, Famila, Gruppo Végé, Il Gigante, Iper, Italmark, Magazzini Gabrielli, Pam-Panorama.