Collaborare con il territorio per sostenere la comunità / 4

violet-separator

GABRIELLI LAB

Ridurre le distanze tra formazione accademica e mondo del lavoro può diventare un fattore gabriellicompetitivo estremamente importante per le aziende e, nel contempo, un’opportunità per gli studenti. Superare il paradigma che in passato divideva il mondo universitario da quello delle imprese è stato il traguardo raggiunto con il progetto GABRIELLI – LAB, esperimento di collaborazione tra i Magazzini Gabrielli SpA e l’Università Politecnica delle Marche. L’iniziativa, attiva dal 2010, fortemente voluta dal Dott. Mauro Carbonetti, amministratore delegato dell’azienda, e del Prof. Gian Luca Gregori, oggi Prorettore dell’Università Politecnica delle Marche, si pone l’obiettivo si sviluppare progetti innovativi trasversali a tutte le aree aziendali con un occhio proiettato al futuro anticipando le aspettative e le tendenze di mercato.

Il GABRIELLI – LAB può essere definito come una forma di presenza dell’Azienda all’interno dell’Università e viceversa, con importanti vantaggi per entrambe le parti. Viene offerta a giovani studenti e neolaureati l’occasione di approfondire le proprie conoscenze e di formarsi sul campo, lavorando a progetti innovativi in un’azienda solida e radicata sul territorio, a stretto contatto con i responsabili aziendali e sotto la guida di un tutor aziendale e di un tutor universitario; un’esperienza di formazione molto importante, che può anche portare ad eventuali sbocchi ed inserimenti in azienda.

I progetti sviluppati con il supporto del Gabrielli LAB hanno consentito di ricevere, nel 2013, il prestigioso premio di “Best Retail Award 2013” messo in palio da Mark Up e GDO Week, e di comparire nel libro d’oro della Responsabilità Sociale d’Impresa, essendo tra le 10 finaliste del concorso Sodalitas Social Award.

violet-separator

TUTTI PER LA SCUOLA

Nel 2012 le Imprese del Gruppo Selex hanno dato vita al progetto nazionale “Tutti perselex la scuola”, iniziativa che vede la scuola, dell’infanzia e primaria, e i giovani studenti, protagonisti insieme ai clienti dei supermercati del Gruppo.
Obiettivo del progetto: fornire alle scuole strumenti e materiale didattico (dai pennarelli, alle matite, al mappamondo, fino al computer e alla stampante) in forma totalmente gratuita.

Il meccanismo è semplice: ogni 250 punti accumulati tramite la carta fedeltà viene emesso un coupon. I clienti possono poi collegarsi al sito dedicato www.tuttiperlascuola.it e versare i coupon a una delle scuole che hanno aderito all’iniziativa. Quest’ultima, con i punti donati, può scegliere un premio da uno speciale catalogo studiato per le esigenze degli alunni delle materne e delle elementari.

Sono quindi le scuole, e gli scolari, a decidere quali strumenti selezionare tra i premi in catalogo in base alle necessità e all’interesse.
A fine 2013 quasi 1.000 scuole in tutta Italia hanno aderito all’iniziativa e sono stati consegnati più di 160 premi. L’iniziativa proseguirà fino al 31 dicembre 2015, dando così modo agli istituti già iscritti di accumulare ancora più punti e quindi di aspirare a premi di maggior valore, e a quelli non ancora registrati di iscriversi al progetto.

violet-separator

Anche gli ambiti della cultura e dello sport raccolgono un interesse rilevante da parte delle associate:
il 64% delle aziende associate sponsorizza eventi di tale natura. Le iniziative si sviluppano soprattutto a livello locale sotto forma di patrocinio e finanziamento per eventi, concorsi, feste e ricorrenze particolari; sostegno economico per l’acquisto di gadget, prodotti, indumenti sportivi; messa a disposizione di propri spazi e luoghi a favore delle associazioni; fornitura di merce per eventi particolari.

violet-separator

FIRENZE CORRE

“Per stare bene. Per stare meglio. Per godersi la città facendo attività sportiva. universoFirenze corre con te, tu corri con Firenze.”

Tutti i mercoledì sera viene realizzato un allenamento podistico collettivo all’aperto, organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Firenze Marathon, in collaborazione con Universo Sport e Training Consultant. Il progetto si prefigge di dare la possibilità ai cittadini di sperimentare i benefici dell’attività fisica della corsa a piedi, della camminata sportiva e del nordic walking, praticati assiduamente, in un contesto di sicurezza, attraversando i luoghi più suggestivi della città di Firenze.
L’ azienda, che è tra i partner di progetto, mette a disposizione il proprio punto vendita, luogo di partenza e arrivo dell’allenamento, che è a disposizione dei partecipanti per deposito borse, iscrizioni, ristoro, prova tecnica prodotti.
I partecipanti sostengono un costo come quota di iscrizione e assicurazione (in totale 25 ¤) per 32 allenamenti. Con l’iscrizione si ha diritto ad un kit di allenamento e l’accesso ad alcune agevolazioni (agevolazioni presso Universo Sport e altri partner di progetto, sconti presso i parcheggi e per l’utilizzo di taxi, etc.).
Per l’occasione sono stati creati anche un sito internet www.firenzecorre.it e l’account twitter #firenzecorre con i quali è possibile seguire l’evento.

violet-separator

KIDS CREATIVE LAB

Da sempre attenta al sociale ed in particolare alle tematiche che riguardano i bambini, ovsOVS (Gruppo COIN), negli ultimi anni ha rafforzato il suo impegno, estendendo le attività di corporate social responsibility all’area educational.
Kids Creative Lab è il progetto dedicato ai bambini delle scuole primarie italiane promosso da OVS, in partnership con la Collezione Peggy Guggenheim, sede museale italiana della Fondazione Solomon R. Guggenheim, che da oltre 10 anni opera nell’attuazione di percorsi formativi multidisciplinari dedicati alle scuole.

L’iniziativa, che ha ricevuto una lettera di encomio da parte del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nasce con l’obiettivo di stimolare la creatività dei bambini ed avvicinarli all’arte, sensibilizzandoli anche su temi come la natura, il paesaggio, l’ecologia.
La prima edizione è stata realizzata nell’anno scolastico 2012-2013 ed ha coinvolto 7.000 classi, circa 1.200 istituti e 160.000 bambini che hanno contribuito con la loro fantasia a creare migliaia di coloratissimi manufatti in feltro sul tema arte e moda, dando vita ad un’originale installazione che è stata esposta nel museo veneziano per due settimane accanto ai grandi capolavori dell’arte contemporanea.

La seconda edizione si è tenuta nell’anno scolastico 2013-2014. Vi hanno aderito 2.100 scuole, 12.000 classi e circa 300.000 bambini che attraverso il kit d’artista “Tessere” hanno potuto sperimentare la tecnica del mosaico. Ecologia e natura sono stati i temi ispiratori del laboratorio. I colori delle tessere infatti sono stati assegnati alle classi delle diverse regioni italiane in base agli elementi naturali e paesaggistici di ciascuna area geografica. 5.000 i mosaici realizzati dai partecipanti che hanno costituito una sorta di mappa del nostro paese, esposta al pubblico alla Collezione Peggy Guggenheim dal 25 aprile al 4 maggio 2014 e che ha visto la presenza di circa 40.000 visitatori.
La terza edizione del progetto sarà realizzata in collaborazione con il Padiglione Italia Expo 2015 che ospiterà i laboratori ideati nell’ambito di Kids Creative Lab sulle tematiche riguardanti l’alimentazione in relazione ad arte e natura.

violet-separator

In tema di sostegno all’istruzione e di valorizzazione del merito, si segnala che il 14% delle aziende associate offre borse di studio a favore di studenti residenti nel territorio.