Federdistribuzione X la Sostenibilità

header-alberi

Il progetto “Federdistribuzione per la sostenibilità” nasce dall’obiettivo di dare continuità al racconto intrapreso con la realizzazione del primo bilancio di sostenibilità di settore. Nel 2012 abbiamo cominciato un’avventura mai intrapresa prima in Italia: redigere un Bilancio che raccontasse l’impegno e le attività in termini di sostenibilità messe in campo dalle imprese dell’intero settore della DMO associate a Federdistribuzione, nei confronti di tutti i portatori di interesse. “Aziende più del fare che del comunicare”: è stata questa la sintesi che abbiamo tratto dalla prima edizione del BSS della Distribuzione Moderna Organizzata. Imprese impegnate in un complesso e articolato percorso di sostenibilità, ma ancora incapaci, in molti casi, di darne testimonianza all’esterno. In tutte le occasioni in cui abbiamo presentato e divulgato il BSS, abbiamo raccolto, oltre a un certo stupore nel venire a conoscenza di un nuovo aspetto della DMO, un grande interesse nel voler capire e approfondire i temi trattati. Ci siamo resi conto che è stato importante trovare un modo innovativo di comunicare elementi poco noti relativi al nostro settore, ma capaci di trasmetterne un’immagine positiva, che le “storie” di iniziative concretamente realizzate dalle imprese raccontano il settore meglio di tante parole e che esiste una voglia di scoprire il mondo della DMO che è superiore a quanto ci aspettassimo.
La seconda edizione del Bilancio ha proseguito la narrazione avviata nel 2012, ma soprattutto ha dimostrato che l’impegno delle imprese della Distribuzione Moderna Organizzata non è sporadico o casuale, ma è la testimonianza di un percorso continuo, consapevole, che entra a far parte di un’autentica strategia d’impresa e sul quale il commitment è molto forte. Un impegno che rappresenta una chiara scelta di campo, perché le aziende della DMO hanno accettato la sfida di far convivere responsabilità sociale ed efficienza economica, anche in un contesto congiunturale di grande difficoltà. Questo sito è lo strumento che intendiamo utilizzare per continuare a parlare di sostenibilità nella DMO anche tra un’edizione e l’altra del Bilancio.